21!12 EXTRA-ORDINARY DAY |ArtNoise

Il MAAM, accogliendo l’invito di Michelangelo Pistoletto, partecipa alla seconda edizione del “Rebirth-day” con “21!12_EXTRA-ORDINARY DAY”. Un nuovo appuntamento che il Museo dell’Altro e dell’Altrove di Metropoliz_città meticcia dedica all’arte contemporanea, con oltre 50 nuove opere, più mostre, installazioni, performance, film e musica.

Nato nel 2012, al termine del cantiere etnografico, cinematografico e d’arte “Space Metropoliz” (cfr.www.spacemetropoliz.com), il MAAM è un progetto di Giorgio de Finis. Contro-dipositivo e opera situazionista e relazionale, il MAAM si pone in concorrenza con le grandi istituzioni museali italiane e della capitale (il MAXXI e il MACRO), facendo della sua perifericità, della sua totale assenza di fondi, della sua non asetticità (il MAAM è un museo abitato, “reale” per utilizzare l’espressione di Cesare Pietroiusti) il suo punto di forza. Avviando un nuovo virtuoso rapporto tra arte e città e tra arte e vita, il Metropoliz si sta dotando, grazie al MAAM, di una pelle preziosa e di una collezione, che l’aiuteranno a proteggersi dalla minaccia sempre incombente dello sgombero coatto. Il MAAM si prefigge di trasformare l’intera fabbrica occupata in un super-oggetto e in un soggetto d’arte collettiva. Gli artisti sono invitati a dare il loro contributo gratuitamente, interagendo con lo spazio, con gli abitanti, e tra di loro.

Gli artisti presenti il 21 dicembre:

-Interventi site specific, performance, installazioni, mostre e nuove acquisizioni a cura del MAAM: Aladin Hussain Al Baraduni, Nicola Alessandrini, Pasquale Altieri, Massimo Attardi, Sara Bernabucci, Giorgio Bevignani, Danilo Bucchi, Paolo Buggiani, Marco Casolino, Elio Castellana, Paolo Consorti, Corn79, Mauro Cuppone, Stefano D’Amadio, Diamond, Santino Drago, EPVS, Nicola Evangelisti, Stefania Fabrizi, Alessandro Ferraro, Massimo Festi, Giovanni Gaggia, James Graham, hope/gig, Jago, Susanne Kessler, Franco Losvizzero, Jacopo Mandich, Francesca Mariani, Salvatore Mauro, Millo, Veronica Montanino, Mrfijodor, Mr. Klevra, Lara Pacillo, Matteo Peretti, Francesco Petrone, Francesca Romana Pinzari, Gio Pistone, Carlo Prati, Navid Azimi Sajadi, Germano Serafini, Solo, Giulio Vesprini, Antonello Viola.

-“Play On”, mostra con opere e interventi per il MAAM a cura di 100% Periferia: Edoardo Aruta, Paolo Assenza, Adam BagiŃski, Oreste Casalini, Bruno Ceccobelli, Giorgio Coen Cagli, Fabiana Grosso, Donatella Pinocci, Federica Di Carlo, Immaterialist, Cristiano Luciani, Massimiliano Padovan Di Benedetto, Simone Pappalardo e Albero Timossi, Giangaetano Patanè, Luana Perilli, Antonio Pizzolante, Katia Pugach, Claudia Quintieri, Fiorella Rizzo, Guendalina Salini, Maurizio Savini, Ottavio Celestino, Riikka Vainio, Daniele Villa Zorn e Aleksandar Caric Zar, Lisa Wade.

-E ancora: Ciogli (a cura di Gianluca Marziani), Riccardo Caporossi, Paola Romoli Venturi (a cura di ARIA_Rivista d’artisti), Davide D’Elia (a cura di Silvia Litardi), Jacopo Mandich, Massimo Iezzi (a cura di Marta Gargiulo).

-Con la partecipazione straordinaria di Michelangelo Pistoletto.

via21!12 EXTRA-ORDINARY DAY |.